Cento anni del movimento De Stijl: L’Aia si trasforma in una grande tela di Mondrian

Per festeggiare il centenario del movimento artistico De Stijl sono state colorate le facciate degli edifici simbolo dell’Aia, come il celebre City Hal.

Mondrian continua ad ispirare i mondi dell’arte, della moda, della pubblicità e del design.

Lo stile complesso di Pieter Cornelis Mondriaan, meglio conosciuto come Piet Mondrian che smentisce l’apparente semplicità e ha ispirato i nostri oggetti di luce (scoprili) colora le facciate di palazzi, vetrate e strade della città de L’Aia.

L’intervento artistico scelto in occasione del centenario dalla fondazione del movimento artistico De Stijl, ha portato a L’Aia le celebri forme colorate del grande pittore olandese che si trasforma nella più grande tela che Mondrian abbia mai realizzato.

Come ci fa sapere Wired per l’Aia è un city-dressing che ha ricolorato palazzi, strade e moli della città olandese e nel quale noi del laboratorio Foris ci troviamo perfettamente a nostro agio.

Vetrate rosse, balconi gialli, zattere blu che galleggiano sulle acque dell’Hofvijver, il laghetto che sorge nel centro della città.

Qui potete ammirare alcune immagini dell’Aia in versione mondrianizzata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *